Lecce
Annalisa Surace

Ijo’ – dal griko, antica lingua locale che risale alla Magna Grecia, il sole, l’energia creativa- è un progetto che coniuga moda, artigianato e design secondo valori economici e ambientali sostenibili.
Racconta la storia di pezzi unici in cui pregiati tessuti, realizzati su vecchi telai a mano in legno di ulivo, vengono modellati sul corpo dando vita a forme semplici e geometriche, di ispirazione architettonica. Dove la ricerca di fibre nobili, provenienti da storiche aziende italiane certificate, si fonde con tecniche antiche e lavorazioni destrutturate e trasformate.