Torino
Elena Pignata

Una collezione caratterizzata dai toni neutri e impastati: grigio, marrone, nude e nero con toni grafici dal retrogusto inizio anni 2000. Si ispira al quotidiano, è pratica e a tratti tecnica, dimentica orpelli e fronzoli. Spigoli acuti e sovrapposizioni donano ai capi una silhouette dal sapore nuovo. E’ dedicata a tutti i tipi di donna e non ha un tempo.