Roma
Allegra Pazienti

La forma da cui il progetto nasce è l’ear cuff, che fonde l’esperienza orafa con lo studio dell’anatomia. Fili leggeri dalle linee naturali e placche che ne rompono l’equilibrio, imponendosi come piccole estensioni del corpo. La collezione presentata a Dreamers si arricchisce per diventare ‘ear cuff and more’: anelli, collane e bracciali, fatti a mano, unici e irripetibili.